Google Website Translator Gadget

venerdì 2 novembre 2012

Zucche nostalgiche

Sono circa 20 anni che per la festa di Halloween mi diverto ad intagliare le zucche. 
Fino a poco tempo fa erano introvabili quelli adatte allo "svuotamento", ma il mio papà aveva trovato il modo di recuperare i semi anno dopo anno e in questo periodo arrivava tutto orgoglioso con le nostre zucche arancioni sotto braccio, pronte per essere intagliate.
 
Da 10 anni orami il mio papà non c'è più...
Ora le zucche di Halloween si  trovano con maggiore facilità (e costano un occhio....), 
ma quelle del mio papà erano tutte un'altra cosa :(
Il suo orto non c'è più ormai, in un sacchettino (preziosissimo) mi sono rimasti gli ultimi semi da lui conservati, ma la mia casa si riempie comunque di zucche in questo periodo. Mi sono ripromessa di crearne una all'anno e la mia collezione comincia a creare qualche problema in casa...
 
Ho voluto fotografarle nel loro habitat naturale ed è stata l'occasione per fare due passi al Parco di Monza, che in questo periodo da il meglio di sé.
Se volete il pattern per realizzare la zucca "mantovana", lasciatemi la vs. mail, sarò felice di inviarvelo. 
L'avrei volentieri allegato a questo post, ma essendo un documento pdf, 
non sono stata capace di allegarlo...sigh!

Felice autunno!
Danydan

5 commenti:

  1. Che bello questo post sulle zucche nostalgiche!
    Pensa che sono vicina al Parco di Monza
    ma non ci sono mai stata...
    Bellissimo!!!

    Complimenti per tutti i tuoi capolavori,
    sono deliziosi e che dire della barchetta e dei gufi?
    Li adoro!!!

    Mary

    RispondiElimina
  2. Ciao Dany, sono contenta di conoscere te e il tuo simpatico blog!
    Per ora ho sbirciato qua e là, ma mi riprometto di sfogliare presto all'indietro per guardare le tue creazioni, che, a vedere queste zucche, saranno sicuramente belle!
    A presto. Simo

    RispondiElimina
  3. Che tenera che sei! E ti capisco benissimo perchè anche io non ho più mio papà: l'unica cosa che mi consola è che vive sempre sempre nei miei pensieri. E un po' è come averlo vicino.
    Le zucche sono uno spettacolo! Ho quasi stentato a capire che fossero di stoffa visto il contesto così naturale della foto.
    Brava Dany! Un abbraccio forte forte!
    Eleonora

    RispondiElimina
  4. Ciao Danydan, il piacere di conoscerti è tutto mio!!!
    Adoro le zucche, e queste sono magnifiche!!
    Un abbraccio a presto
    Benedetta

    RispondiElimina
  5. ciao, ho visto le tue creazioni, se ti va passa da me e aderisci alla mia iniziativa per aiutare tutte le creative, l'iniziativa è gratis, ti aspetto se ti va.. baci ;)
    http://melizie.blogspot.it/2012/12/consigli-e-idee-regalo-per-natale.html

    RispondiElimina